Costruisci una guida turistica mobile con Map2app


map2app mobile travel guide

Esistono da tempo dei servizi online che permettono di creare delle applicazioni mobile senza conoscere alcunché di programmazione. Ne esistono tanti e ognuno si differenzia d’altro per caratteristiche, funzionalità e costi di gestione. Tra i servizi disponibili online, Map2app ti permette di creare un’applicazione mobile dedicata al turismo.

Nel periodo estivo aumentano notevolmente il download di applicazioni turistiche. I turisti, infatti, desiderano avere a portata di mano applicazioni mobile in evoluzione che abbiano non solo informazioni sulle attrazioni, ma soprattutto un elenco aggiornato di eventi e attività ricreative. Con Map2app è possibile creare con semplicità guide turistiche con informazioni sui punti di interesse, sui ristoranti, sugli hotel e su tutto ciò che può aiutare un turista a migliorare la sua esperienza di viaggio.

Attraverso la piattaforma le informazioni possono essere caricate nativamente, recuperate da sorgenti RSS o caricate da files XLS. Inserite le informazioni è possibile geo localizzarle e suddividerle in categorie. Le schede dei singoli POI (punti di interesse) possono contenere testo, immagini, video e informazioni generiche per il contatto come il numero telefonico, l’indirizzo email o il link diretto al sito web ufficiale.

Il servizio di base è gratuito ma con l’acquisto della versione a pagamento, sarà possibile eliminare il marchio Map2app e renderla personalizzata. Ma chi potrebbe essere interessato a creare una guida turistica mobile?

  • i consorzi turistici che vogliono promuovere e far conoscere le bellezze di un territorio
  • gli hotel che potrebbero invogliare i propri clienti a usare la guida per visitare la località
  • gli enti di promozione territoriale per condividere in tempo reale eventi e manifestazioni
  • i comuni che potrebbero usare l’applicazione per condividere notizie su viabilità
  • le associazioni di categoria e tanti altri operatori turistici come le agenzie di viaggio

Insomma possono essere tanti gli scenari a disposizione, basta munirsi di pazienza e regalare ai turisti una guida in loco che potrebbe essere molto apprezzata. Esistono già degli esempi italiani che usano il servizio, come per esempio TooMuchSanGimigliano della famiglia delle applicazioni di TooMuchTuscany.

TooMuchSanGimignano

Una mini-audio guida che mostra e racconta le attrazioni della bellissima località Toscana, offrendo una molteplicità di informazioni dalla lista di ristoranti ai musei, dalla lista delle farmacie ai costo dei parcheggi.

Insomma, Map2app è un metodo semplice e efficace per creare un’applicazione mobile turistica a costo zero.

Scritto il , ultima modifica


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su TURISMO Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave