Il monopolio di Booking.com in Europa e le principali OTA per singola nazione


Usando Google Ad Planner, uno strumento gratuito di pianificazione multimediale che collega gli inserzionisti con gli editori online, è possibile avere dati statistici approfonditi organizzati per categoria, per contenuti e per informazioni demografiche. Google AdPlanner è utile per identificare i siti web dove investire in advertising per pubblico di riferimento e grazie alle sue funzioni avanzate, è possibile monitora l’audience oppure conoscere quali sono i siti web più visitati per nazione e per tipologia.

Usando le impostazioni avanzate è possibile chiedersi: quale sono i siti web di “hotels & accomodations” più visitati per le principali nazioni d’Europa? Ecco la risposta in un mini infografo.

European OTA predominance

L’analisi ha evidenziato che Booking.com è il leader incontrastato per il mercato Europea. Solo la Federazione Russa si differenzia dalle altre. Non compare tra i dati Expedia in quanto Google AdPlanner classifica il sito web come “Air Travel”. Sarà utile approfondire ancor di più l’analisi facendo diventare la ricerca aggiornata nel tempo ed estendere il suo ambito di applicazione a future scelte strategiche di distibuzione.

La ricerca, per una maggiore chiarezza dei risultati ha portato a escludere:

  • siti web che non avessero come principale categoria “hotels & accomodations”
  • siti web turistici generici
  • siti web turistici di recensioni online
  • siti web turistici comparatori di prezzo
  • siti web turistici per tipologie di soggiorno particolare
  • siti web con sezioni turistiche non predominanti
  • siti web di flash deals

I dati si riferiscono agli ultimi dati in possesso di Google AdPlanner nell’arco temporale di un anno. Sono stati volutamente non analizzati i dati di alcune nazioni europee che saranno successivamente incluse in un’analisi dedicata al settore orientale dell’Europa.

 

Scritto il


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su TURISMO Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave