Trend di ricerca vacanza 2012: INPDAP, Puglia e Bluserena


E’ consuetudine in questo periodo usare gli strumenti che la rete mette a disposizione per analizzare i trend di ricerca sulle vacanze estive 2012. Per chi lavora nel turismo online conoscere come gli utenti usano la rete, soprattutto i motori di ricerca, è fonte di valutazioni professionali e successive applicazioni di strategie di promozione.

Il periodo delicato dal punto di vista macroeconomico ha segnato e sta segnando un chiaro spostamento di alcune ricerche turistiche verso soluzioni sempre di più legate alla leva del prezzo e della convenienza economica. I turisti ricercano sempre di più offerte vacanze e sfruttano le occasioni di sconto, non solo quelle offerte da ogni singolo operatore turistico o dalle principali agenzie di viaggio online, ma anche quelle legate a contributi statali come dimostra Google Insights Search nelle ricerche emergenti correlate alla ricerca principale “vacanza”.

ricerche emergenti vacanza

Ma se queste ricerche emergenti possono essere influenzate dalla parola chiave “vacanza” inserita all’interno del nome “inpdap valore vacanza” e anche dimostrabile che, allargando la base di statistica aggiungendo ulteriori parole chiave turistiche “viaggio” – “offerta vacanze” – “promozioni”, il trend non cambia più di tanto. Certo, le posizioni con i valori percentuali differiscono ma la sostanza rimane la stessa. Gli utenti cercano di usufruire delle agevolazioni statali per andare in vacanza con il programma INPDAP e chi invece ha già deciso dove andare in Italia ha scelto la Puglia come metà più richiesta e per l’estero, la Croazia e la Grecia.

Il trend di apprezzamento per le vacanze in Puglia è da oramai 3 anni diventato una certezza. Se poi si mette in concorrenza con le principali regioni italiane delle vacanze estive, risulta essere seconda solo alla Sicilia che conserva il suo fascino di regione del turismo estivo.

Regione italia turismo estate

Nel proseguire la ricerca, usando questa volta Google Trends Web Site, soffermandoci sui trend legati alla scelta delle agenzie di viaggio online, notiamo che Booking.com inizia ad essere la preferita OLTA per interesse con l’arrivo dell’estate.

Agenzie online preferenza Italia

Durante queste ricerche ad un certo punto mi son trovato di fronte ad un interessante caso di studio. Google mi avvertiva di un notevole aumento di ricerche legate alla parola chiave “bluserena” con un picco notevole di ricerche ad inizio Maggio.

blueserena trends

Incuriosito da questo forte uso della parola chiave, ho approfondito l’analisi chiedendo a Google News cosa potesse essere successo a Maggio per Bluserena. Ecco la notizia che mi ha fatto capire il perché di questo trend.

In sostanza Bluserena con la propria campagna pubblicitaria off-line, ha condizionato la curiosità delle persone che hanno poi usato la rete per approfondire la conoscenza dell’operatore turistico. Classico esempio di come l’off-line si riversa sull’online.

Il video di Bluserena è particolare. Certo non eccezionale, ma nella sua semplicità è molto efficace. Parla all’italiano, al vacanziere italiano che vuole starsene tranquillo sdraiato sotto l’ombrellone sulla spiaggia. Un turista italiano che vede l’estate come un momento di assoluto relax a differenza di un’utenza straniera in cerca di un viaggio di conoscenza del territorio. Bluserena, come tanti altri gestori di villaggi, lo sa e fa leva su questo.
Tirando le somme ed estremizzando, la prossima estate sarà in Puglia sotto l’ombrellone ma tutto a prezzo scontato. Buona ricerca della vostra migliore vacanza, ne abbiamo tutti bisogno.

Scritto il


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su TURISMO Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave